NEWS ED EVENTI

Bulgaria, +3,4% per il commercio estero verso l’Ue

17.02.2020 - Nel periodo gennaio - novembre 2019, le esportazioni bulgare verso l'Unione europea sono aumentate del 3,4% rispetto allo stesso periodo del 2018 e ammontano a 18,5 miliardi di euro. I principali paesi destinatari delle esportazioni bulgare sono Germania, Romania, Italia, Grecia, Francia e Belgio, che rappresentano il 66,4% dell’export verso gli stati membri dell'UE. Nel mese di novembre 2019, le esportazioni verso l'UE sono in aumento del 3,2% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e ammontano a 1,8 miliardi di euro. Nel periodo gennaio - novembre 2019, rispetto allo stesso periodo del 2018, le esportazioni nel settore "Bevande alcoliche e analcoliche e tabacchi" (+15,7) hanno registrato una crescita più significativa, mentre registra la maggiore riduzione il settore "Materiali grezzi (esclusi i combustibili)" (-15,8%). Il saldo commerciale (esportazioni FOB - importazioni CIF) della Bulgaria con l'UE per il periodo gennaio - novembre 2019 è negativo per un valore di 815 milioni di euro. (Fonte: ICE SOFIA)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo


Login Form

Registrati per essere sempre informato sulle novità e per iscriverti alla nostra newsletter!

Registrati