Eurozona, andamento del PIL

Stampa

7 giugno 2021 - Secondo i primi dati disponibili dall'Istituto Europe di Statistica, il PIL dell'Eurozona e dell'UE a 27 ha subito nel primo trimestre 2021 una contrazione dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. Comparando il dato invece allo stesso trimestre 2020, pre-lockdown generali, il PIL ha subito una sofferenza del 2,1 in area euro e dell'1,8% in UE 27. Su base trimestrale maggior crescita segnano la Romania (2,8%), la Bulgaria (2,5%) mentre l'Italia segna un -0,4% su base trimestrale e un -1,4% su base annua