NEWS ED EVENTI

I cittadini croati sono ritornati alle urne per eleggere i propri rappresentanti al Sabor domenica 11 settembre, a distanza di dieci mesi dalla precedente elezione e dopo la mozione di sfiducia presentata dal HDZ nei confronti del governo Oreskovic in giugno. Le elezioni hanno premiato il partito di centro-destra HDZ, che ha ottenuto il 36,27% del voti e 61 seggi nel nuovo Sabor. La figura moderata del nuovo leader Andrej Plenkovic è stata ben accolta dall’elettorato. Gli ex-alleati del HDZ, MOST, hanno ottenuto 13 seggi. La Coalizione del Popolo (Narodna Koalicija) di centro-sinistra ha invece ottenuto solo 54 seggi e il 33,82%, costringendo il leader ed ex primo ministro Zoran Milanovic ad annunciare il ritiro dalla politica. Le fruttuose trattative per un programma di governo tra HDZ e MOST si sono concluse il 7 ottobre; tre giorni dopo la Presidente Kolinda Grabar-Kitarovic ha dato l’incarico a Plenkovic per formare il nuovo governo.

Si sono aperti alle 15 i lavori del workshop “Business in Croazia, opportunità e testimonianze” che si è svolto il 28 giugno a Gorizia presso la sede di rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia organizzato da ACCOA e AIK. L’evento, interamente dedicato al mercato croato ha visto la partecipazione di imprenditori e associazioni di categoria del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, oltre a rappresentanti delle istituzioni locali  (presente l’assessore del Comune di Gorizia alle attività produttive Arianna Bellan e il presidente della Camera di Commercio di Gorizia, Gianluca Madriz).

Un’occasione di scambio di idee, best practices e di contatti per l’avvio di nuove collaborazioni economiche e commerciali. Questo in poche parole il cuore del CEI Business Forum che si è tenuto a Skopje, Macedonia, il 25 e 26 novembre 2015 presso l’Hotel Continental. Un lavoro congiunto fra Governo della Repubblica di Macedonia (Ministero degli Esteri e dell’Agricoltura), CEI Central European Initiative, ACCOA e USAID sull’importante tema dell’agroalimentare. Il titolo del forum è stato infatti interamente dedicato alla promozione della competitività nel paesi dell’area CEI per l’incremento dei rapporti nel settore.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo



Login Form

Registrati per essere sempre informato sulle novità e per iscriverti alla nostra newsletter!

Registrati